Archivi tag: valori

Priorità

La discussione politica, e  non,  in questo periodo post covid  sta riprendendo campo,   i “C’è bisogno di altro” e “le priorità sono altre” riemergono prepotentemente. 

Quali sono ora le priorità? L’emergenza sanitaria ?  L’emergenza economica? La gestione degli  emigrati ?  Il lavoro ? L’ambiente?

Nel periodo del LockDown  la priorità fu indicata chiaramente. La priorità è la salute. Prima la persona  e la sua salute fisica. Scelta chiara e netta, tutte le azioni e le scelte finalizzate a questo unica priorità. Tutto il resto è stato messo in secondo piano ed una discussione sulle ripercussioni  future non è  stata affrontata: La salute mentale , le conseguenze sulla  salute causate dalla crisi economica  etc.  Mi riferisco solo al tema della salute  in quanto priorità e abbiamo assistito ad una lunga discussione ed informazione su: numero di infetti , cambiamenti del virus, ipotesi su tempi di scoperta del vaccino. 

Adesso che l’emergenza vera e propria ( reparti covid vuoti e numero di contagiati e malati  ridotti notevolmente) è passata rimangono sul piatto le devastazioni di questo Virus: morti,   effetti psicologici,  mancanza di lavoro, preoccupazioni per il futuro sommati  a tutte le difficoltà già presenti in questo paese nel periodo Pre-covid . 

Quali sono adesso le priorità? Non mi sono chiare. 

Il lavoro? lo era anche prima del covid. 

Un’economia da risollevare?  lo era anche prima del covid

II MES e il Recovery Fund?  Ma i soldi come  utilizzarli?  E si torna alle priorità precedenti!

La legge  elettorale ed i migranti ? lo erano anche prima !

La scuola e la cultura?  Non lo erano neppure prima !

Sembra proprio che questa pandemia, passata  momentaneamente la paura,  non abbia cambiato assolutamente  le nostre priorità. 

Nonostante le grandi aspettative riposte in questo  virus nel periodo di blocco totale  ” questo periodo ci cambierà” ,  le cose non sono migliorate. 

Le priorità  si formano, a parte i momenti di emergenza contingenti, sulla base dei  nostri “Valori”. 

Come Paese dobbiamo scoprire  ( ri-scoprire)  i valori che ci rendono tale; non “riscoprire” e “difendere” i confini ma lavorare sui Valori, gli ideali, la Cultura  che ci  identificano come  tale 

 

Tempo, denaro e felicità.

Guardando Facebook in questa settimana mi sono imbattuto in un interessante articolo riportato sul settimanale “internazionale” , ripreso dal “the guardian” dal titolo: Più soldi o più vita? Questo è il problema

Un interessante riflessione su l’utilizzo del tempo e del denaro e le sue interazioni. Per quanto mi riguarda  non ho mai avuto dubbi sulla mie priorità in materia. Rispetto all’articolo però credo che occorra fare un’ulteriore riflessione circa il tempo ed il suo valore: il suo utilizzo.

Proprio perché il tempo è tutto quello che abbiamo e non è possibile “accumularlo” è bene utilizzarlo al meglio.

L’utilizzo del “mio tempo”, più che del denaro, è un pensiero che mi accompagna  in questi tempi.