Archivi tag: primo maggio

1° Maggio Festa dei Lavoratori

Festa del lavoro molto particolare ai tempi della Pandemia. 

In una società in cui si parla tanto del lavoro , di come esso da sostentamento e dignità, adesso dobbiamo fare i conti con le preoccupazioni del presente e del futuro. 

Un festa che dovrebbe rifocalizzare l’attenzione sulla necessità di trovare soluzioni per questo periodo di grande difficoltà sia per chi un lavoro lo ha, per chi rischia di perderlo e per chi avrà difficoltà nel trovarlo.  Senza dimenticare che anche  chi lo ha  ma non è  fonte di “dignità”. 

“Il lavoro dovrebbe essere una grande gioia ed è ancora per molti tormento, tormento di non averlo, tormento di fare un lavoro che non serva, non giovi a un nobile scopo. “(Adriano Olivetti)

Buon Primo Maggio a Tutti.

 

Primo maggio Festa dei lavoratori

La Festa del lavoro o dei lavoratori nasce a Parigi il 20 luglio del 1889. L’idea venne lanciata durante il congresso della Seconda Internazionale, che in quei giorni si volgeva proprio a Parigi.

Il quarto stato. Dipinto a olio su tela (293×545 cm) di Giuseppe Pellizza da Volpedo del 1901. Museo del Novecento di Milano.

La data del 1° maggio fu scelta perché tre anni prima, nel 1886, un corteo operaio svoltosi a Chicago era stato represso nel sangue. A metà del 1800, infatti, i lavoratori non avevano diritti: lavoravano anche 16 ore al giorno, in pessime condizioni, e spesso morivano sul luogo di lavoro. Il 1° maggio 1886 fu indetto uno sciopero generale in tutti gli Stati Uniti per ridurre la giornata lavorativa a 8 ore. La protesta durò 3 giorni e culminò, il 4 maggio, col massacro di Haymarket: una vera e propria battaglia in cui morirono 11 persone. L’iniziativa divenne il simbolo delle rivendicazioni degli operai che in quegli anni lottavano per avere diritti e condizioni di lavoro migliori.

Oggi quella data è festa nazionale in molti Paesi.

In Italia nel 1947 la festa del lavoro e dei lavoratori divenne ufficialmente festa nazionale.